Home Comunicati Comunicati 2022 Contributo Welfare 2022

Contributo Welfare 2022

Per ogni figlio a carico, minore di 24 anni, puoi richiedere (entro il 30 aprile 2022) 120 euro come contributo welfare da destinare a:

  • Conto Sociale Figli (versamento entro giugno 2022)

oppure

  • Previdenza Complementare (accredito entro maggio 2022)

Per richiedere il contributo: Accedere al seguente percorso: #People > Servizi Amministrativi > Richieste Amministrative > Contributo Welfare Figli

Previdenza Complementare: per destinare il contributo a previdenza occorre aprire, entro il 31 marzo 2022 e comunque prima dell’accesso alla suddetta procedura, la posizione a favore di ciascun figlio presso il Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo: scaricare i moduli sul sito del fondo pensione Intesa Sanpaolo / Moduli / Adesione familiari fiscalmente a carico e seguire le istruzioni. (clicca qui per scaricarli)

I contributi sono deducibili fiscalmente dal dipendente nel limite massimo del plafond di 5.164,57 euro.

I colleghi iscritti al Fondo Pensioni Cariplo possono chiedere esclusivamente il contributo tramite il Conto Sociale Figli.

Conto Sociale Figli: possono essere rimborsate le spese sostenute nel 2021 e nel 2022. Le spese rimborsate non sono detraibili fiscalmente.

Le eventuali somme residue presenti alla fine del 2022 nel Conto Sociale Figli saranno accreditate -a febbraio 2023- nella posizione individuale del figlio in essere presso il Fondo Pensione Intesa Sanpaolo laddove esistente, altrimenti saranno perdute.

Il Contributo Welfare di 120 euro non spetta ai colleghi di provenienza EX-UBI perché già beneficiari della vecchia normativa.

Giovedì, 17 marzo 2022

UNISIN GRUPPO ISP

Scarica comunicato in PDF

 

X