Convenzioni

Home Servizi Convenzioni

 

collegati al sito per scoprire tutti i vantaggi per gli associati.

CONSULENZA LEGALE GRATUITA

A tutti gli iscritti,

nella consapevolezza che nella vita quotidiana di ognuno di noi può capitare la necessità di ricorrere ad una  consulenza di  carattere legale che esula da quella specifica relativa al rapporto di lavoro, abbiamo ritenuto opportuno attivare un’iniziativa utile e ci auguriamo gradita.

Pertanto, abbiamo messo a disposizione degli iscritti UNISIN del Gruppo Intesa Sanpaolo ed ai loro familiari, la possibilità di poter usufruire gratuitamente di una “Consulenza Legale” rilasciata dallo Studio Compagnone & Donato in ordine a tematiche di natura giuridica di carattere civilistico che a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, elenchiamo di seguito:

  • responsabilità civile
  • risarcimento danni
  • infortunistica stradale
  • gestione infortuni stradali e/o sul lavoro
  • recupero crediti
  • proprietà e diritti immobiliari
  • locazioni
  • contenzioso giudiziale e stragiudiziale
  • separazione e divorzi
  • contrattualistica varia

Le richieste di consulenza o di incontro diretto con i legali dovranno essere presentate esclusivamente presso la Sede dell’Associazione FALCRI di Milano telefonando al numero 02/860437 o mediante posta elettronica con invio di mail all’indirizzo info@falcrintesa.it con l’indicazione della specifica tipologia della consulenza legale precisando nome cognome e recapito telefonico.

Sarà poi cura dell’Associazione inoltrare agli Avvocati convenzionati tutta la corrispondenza ricevuta per la successiva evasione.

A fronte di richieste pervenute per tempo è prevista la presenza, di norma nel pomeriggio del terzo giovedì di ogni mese, dei legali nella Sede dell’Associazione FALCRI di Milano di via Mercato, 5.

Eventuali risposte potranno anche essere evase dallo studio legale di riferimento anche in via telematica.

Cordiali saluti.

Milano, gennaio 2018                                                       LA SEGRETERIA AZIENDALE

 

SCARICA COMUNICATO

X