Home Comunicati Comunicati 2021 Comunicazione del Vice Presidente del Fondo Pensioni Cariplo, Gabriele Slavazza

Comunicazione del Vice Presidente del Fondo Pensioni Cariplo, Gabriele Slavazza

Riportiamo di seguito la comunicazione di Gabriele Slavazza, Vice Presidente del Fondo Pensioni Cariplo, in relazione al CDA svoltosi in data odierna.

Fondo Pensioni Cariplo, una storia e tanti ricordi. Dopo nove anni di permanenza, prima come Consigliere e poi con la carica di Vice Presidente, ho avuto l’onore di rappresentare la Nostra Sigla, UNISIN, nel Consiglio di Amministrazione del Fondo Pensioni per il Personale Cariplo.

Esprimo un ringraziamento a tutti Colleghi che mi hanno inizialmente votato e riconfermato nelle successive elezioni, avendo apprezzato l’impegno e il lavoro svolto.

Oggi, per motivi esclusivamente di carattere personale, ho deciso di dimettermi sapendo di essere sostituito da un collega, Mauro Mascetti, competente e preparato che saprà certamente, unitamente a Paolo Meraviglia, proseguire nel buon lavoro svolto sino ad oggi.

Lascio con la consapevolezza di aver lavorato e collaborato, con tutti gli altri Amministratori, i membri del Collegio Sindacale e i Colleghi operativi presso gli uffici del Fondo, per perseguire i migliori risultati per il nostro Fondo e, conseguentemente, a beneficio di tutti gli iscritti.

A conferma di ciò, con soddisfazione comunico inoltre che nella seduta odierna del Consiglio di Amministrazione si è deliberata, anche a seguito delle nostre ripetute sollecitazioni, la distribuzione a favore degli iscritti delle plusvalenze, così come da facoltà prevista dall’articolo 44 dello Statuto. Milano, 23 giugno 2021

 

 

Di seguito l’intervento effettuato in CDA

“Sono passati quasi nove anni da quando per la prima volta ho avuto l’onore di sedere in questo Consiglio di Amministrazione: ritengo quindi di dover ringraziare tutte le Colleghe e i Colleghi che mi hanno votato e poi riconfermato nelle diverse tornate elettorali, sapendo che il mio impegno sarebbe stato esclusivamente rivolto alla salvaguardia dell’ultimo “fiore all’occhiello” rimasto della Cariplo, che sicuramente tanto ha preservato per i propri dipendenti iscritti.

Ho avuto modo di conoscere molte Persone con le quali si è collaborato esclusivamente per il bene di questo Fondo: a tutte loro va il mio personale ringraziamento per la dedizione, per il tempo passato a valutare e scegliere le migliori strategie volte ad incrementare le potenzialità dello Fondo stesso. Insomma, per diverse ragioni sarebbe lunghissimo l’elenco e quindi mi limito solo a dire un grazie a tutti; un ringraziamento ai Colleghi che lavorano presso il Fondo, non dimenticando che senza il loro fattivo apporto, probabilmente non avremmo raggiunto questi ottimi risultati.

Come tutte le cose che hanno un inizio e una fine, così anche la mia storia iniziata nel 2012 termina con la riunione del Consiglio odierno. Non è certamente il vanto una mia prerogativa ma, permettetemelo, aver ottenuto l’opportunità di attivare ancora una volta il “famoso” articolo 44 dello Statuto, in buona parte, è dovuto alla mia ostinazione e caparbietà nell’insistere per ottenere tale risultato. Senza dubbio, però, se non ci fossero state altre Persone pronte alla condivisione, da solo non sarei mai riuscito: quindi ringrazio tutti voi che con me avete approvato ancora una volta l’attivazione del “benedetto” articolo 44, il Presidente in primis, e tutti i Consiglieri, quelli eletti e quelli di nomina aziendale.

L’augurio è quello di poter ripetere in modo frequente e costante questa operazione perché, come ho avuto più volte modo di dire, le risultanze di bilancio sono e rimangono di “proprietà” di tutti gli iscritti al Fondo.

Chiudo esprimendo la soddisfazione nel lasciare un posto di spicco e di elevato valore che mi ha permesso di arricchire le mie personali conoscenze. A voi che sarete ancora in questo Consiglio auguro un proficuo lavoro, indirizzato al costante miglioramento del nostro, da tanti “invidiato”, Fondo Pensioni per il Personale Cariplo.”

Scarica comunicato in PDF
X