CONDIVIDI

Avvicinandosi la data del 31 marzo, ricordiamo ai nostri Iscritti che tassativamente entro tale data dovranno essere inviate al Fondo Sanitario le domande di rimborso – debitamente compilate e completate – relative all’anno 2017 ancora da inviare.

Per il rispetto di tale termine inderogabile faranno fede:

  • In caso di spedizione on-line, la data di inoltro attraverso tale procedura;
  • In caso di spedizione cartacea, la data di spedizione postale. A tale proposito, essendo ormai prossima la scadenza, il nostro suggerimento è di utilizzare la spedizione a mezzo raccomandata effettuata tramite Poste Italiane, od altro Corriere esterno autorizzato.

Il nostro consiglio è tuttavia, per quanto possibile, di non aspettare l’ultimo giorno utile.

Riteniamo opportuno ricordare che il termine di cui sopra vale anche per le spese sostenute nel 2017 e connesse tuttavia ad un “evento ricovero” non ancora conclusosi. Per chiarimenti e suggerimenti specifici relativi a tale particolare tipologia, è a disposizione di tutti i nostri Iscritti il nostro servizio di consulenza ed assistenza personalizzataaccessibile tramite e-mail al nostro indirizzo di posta elettronica info@falcrintesa.it fornendo tutte le indicazioni utili ad inquadrare la domanda od il problema.

Ricordiamo infine che le domande presentate entro il termine del 31 marzo che dovessero essere respinte per irregolarità formali, potranno essere ripresentate entro il 30 giugno 2018 utilizzando però il “modulo di revisione” (scaricabile dal sito Internet del Fondo http://www.fondosanitariointegrativogruppointesasanpaolo.it/index.jsp?show=modulistica ), da inviare esclusivamente con modalità “cartacea”.

Cordiali saluti.

LA SEGRETERIA AZIENDALE

Milano, 15 marzo 2018

SCARICA COMUNICATO