Home Comunicati 2020 Barriere in plexiglass: il passo del gambero!

Barriere in plexiglass: il passo del gambero!

Nella giornata di ieri l’Azienda ci ha comunicato che, anche in considerazione del periodo di ferie estive, dal 6 luglio non sarà più previsto il limite della presenza massima del 75% dell’organico nelle Filiali di Banca dei Territori.

Sarà garantita la fruizione delle ferie programmate e delle giornate di smart working previste dall’accordo sulla genitorialità.

 L’operatività con la clientela rimane su appuntamento per la consulenza e con accesso contingentato per l’attività di cassa.

A fronte della nostra richiesta di aggiornamento circa l’installazione delle barriere in plexiglass per le postazioni di cassa e di accoglienza, a sorpresa l’Azienda ci ha comunicato che – dopo aver effettuato verifiche sull’affollamento dei locali – ne ha rinviato la messa in atto, ritenendo di procedere solo a fronte di casi specifici di affollamento che si dovessero verificare.

Abbiamo fortemente contestato il passo indietro dell’azienda, grave sotto molti aspetti e contraddittorio rispetto alla stessa comunicazione ufficiale emanata dalla Direzione Tutela Aziendale lo scorso 6 giugno.

L’emergenza non è ancora finita: è indispensabile la massima cautela a tutela della salute e la sicurezza dei colleghi e dei clienti!

Chiediamo con forza all’Azienda di fare “passi in avanti”, procedendo con l’installazione delle barriere in plexiglass nelle filiali.

Milano, 1 luglio 2020

Delegazioni Trattanti Gruppo Intesa Sanpaolo

UNISIN – FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA

Scarica il comunicato in pdf


SEGUICI SU FACEBOOK…. HAI GIA’ MESSO MI PIACE?
SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM