Home NEWSLETTER NEWSLETTER-ISCRITTI Unisin Informa 01/2020 – Filiali Flexi – NRI – Congedo di Paternità...

Unisin Informa 01/2020 – Filiali Flexi – NRI – Congedo di Paternità – Ticket Pasto

FILIALI FLEXI

Nella giornata di sabato 18 gennaio 2020 (in attesa dell’”Ambaradam” del successivo giorno 20) tutte le Filiali con orario esteso rimarranno chiuse.

NRI

A seguito delle nostre ripetute segnalazioni di un suo utilizzo distorto, con decorrenza 2/1/2020 la causale NRI è stata abolita. Entra in vigore una nuova modalità per la gestione delle prestazioni straordinarie le cui disposizioni sono già contenute nell’aggiornamento delle “Regole aziendali in materia di orario di lavoro ferie e permessi”.

CONGEDO DI PATERNITA’

Quest’anno i giorni di Congedo Obbligatorio di Paternità salgono a 7 (l’anno scorso erano 5).

In occasione della nascita, adozione o affidamento di un figlio il padre-lavoratore dipendente del settore privato ha l’obbligo di fruire di 7 (sette giorni) di congedo. Il congedo – retribuito al 100% – deve essere utilizzato entro 5 mesi dalla nascita, adozione o affidamento del figlio.

Il congedo può essere fruito in maniera continuativa o frazionata, ed il padre ne ha diritto indipendentemente dall’analogo diritto della madre (congedo di maternità).

Al congedo obbligatorio può essere aggiunto il congedo facoltativo di un giorno, a condizione però che la madre rinunci ad una giornata di astensione obbligatoria.

TICKET PASTO

Dal 1° gennaio di quest’anno cambia la normativa fiscale che regola i ticket/buoni pasto, come di seguito dettagliato:

TICKET/BUONI PASTO ELETTRONICI – Aumenta la soglia di totale esenzione fiscale e contributiva, che passa da 7,00 euro a 8,00 euro (nulla cambia, quindi, per coloro che hanno già optato per i ticket/buoni pasto ELETTRONICI);

TICKET/BUONI PASTO CARTACEI – Diminuisce la soglia di esenzione fiscale e contributiva, che passa da 5,29 euro a 4,00 euro. In questo caso il trattamento relativo ai ticket/buoni pasto cartacei di 5,16 euro (previsti dal CC2°liv.), maturati dopo il 1° gennaio 2020, sarà il seguente:
· Fino a 4,00 euro, totale esenzione fiscale/contributiva;
· Oltre 4,00 euro (ovvero 1,16 euro), tassazione ordinaria fiscale e contributiva con addebito in busta paga.

Alla luce di questa significativa modifica chiederemo all’Azienda di attivare anticipatamente la possibilità di esercitare l’opzione annuale per la trasformazione del ticket/buono in formato elettronico (ad oggi prevista con dec.1° luglio 2020).

SCARICA IL COMUNICATO