Home Comunicati Unisin Incontro su ISP Casa

Incontro su ISP Casa

Il 19 novembre abbiamo incontrato i vertici di Intesa Sanpaolo Casa per un aggiornamento rispetto all’ultima informativa avuta lo scorso anno.

Intesa Sanpaolo Casa è la società del Gruppo dedicata all’offerta di servizi di intermediazione, consulenza ed assistenza immobiliare specializzata. E’ presente in 14 principali città italiane tramite una rete di 45 agenzie fisiche e 1 agenzia on line che rappresenta il primo modello di servizio da remoto presente in Italia.

L’organico al 31/10/2019 contava 226 dipendenti. Nel corso del 2020 Isp Casa procederà ad assunzioni, con rapporto di lavoro misto, sulle piazze di Milano, Roma e Firenze. A tale proposito sarà richiesto all’agenzia delle Entrate un parere in merito all’applicazione della flat tax prevista dall’attuale normativa per i liberi professionisti.

DUE NUOVE FIGURE PROFESSIONALI HANNO RECENTEMENTE TROVATO UNA CONFIGURAZIONE ORGANIZZATIVA:

– Home finder : cura tutte le attività inerenti alla gestione del bisogno casa dei clienti acquirenti delle Agenzie Immobiliari di pertinenza focalizzandosi sul corretto matching tra domanda ed offerta del mercato, al fine di ampliare le opportunità di compravendita , velocizzare i tempi e rafforzare la soddisfazione del cliente.

– Specialista Cantieri : Nel corso del 2019 ISP Casa ha sviluppato molteplici iniziative con importanti Costruttori al fine di potenziare il modello di business nel segmento della cantieristica. Lo Specialista Cantieri ha il compito di gestire e supervisionare le attività inerenti al business dei Cantieri, svolgendo un ruolo chiave nella fase di acquisizione dei mandati di vendita, garantendo il corretto presidio e coordinamento delle vendite da Cantiere e curando le relazioni con il costruttore.

SUL TEMA FORMAZIONE SONO PREVISTI:

– un percorso di affiancamento ad un agente dipendente o a Responsabile di agenzia per comprendere le logiche operative di ISP Casa, l’organizzazione delle attività e gli strumenti;

– Corso, in modalità virtuale, relativo alla legislazione e alla normativa di settore vigente in Italia con il contributo di esperti (notai);

– Certificazione CRS progressivamente prevista per tutti gli agenti dipendenti; offerta di un percorso di formazione continua agli agenti dipendenti; incontri periodici in aula con i Responsabili Commerciali per condividere il metodo di lavoro di Isp Casa ed ascoltare i feedback dal territorio.

AL TERMINE DELL’INCONTRO ABBIAMO RICHIESTO:

– apertura di un confronto sui percorsi professionali

– aumento della contribuzione aziendale alla previdenza complementare attualmente pari allo 0,50%

– chiarimenti sull’attuale sistema provigionale vigente

SCARICA IL COMUNICATO