Home Comunicati Comunicati 2020 COVID-19. Operative le misure straordinarie per la famiglia previste dall’Accordo 11 giugno...

COVID-19. Operative le misure straordinarie per la famiglia previste dall’Accordo 11 giugno 2020

598

Da oggi i colleghi possono richiedere le misure a sostegno della genitorialità e dell’assistenza familiare introdotte con l’Accordo sindacale dell’11 giugno 2020


Nella sezione Intranet dedicata alla Banca del Tempo, selezionando il pulsante “Emergenza COVID-19” raggiungibile attraverso il percorso Persona > Contratto collettivo di II livello > Conciliazione > Banca del Tempo, sono disponibili le istruzioni e la procedura necessarie per richiedere tempo in via straordinaria per assistere:
– i propri familiari e affini entro il primo grado anziani (oltre i 75 anni di età) o non autosufficienti;
– i figli di età fino a 12 anni e/o figli minori disabili ai sensi dell’art. 3, comma 3 della L. n. 104/1992 nel caso si sia già fruito completamente dei congedi parentali straordinari COVID-19 e, ove previsto, delle ulteriori giornate per i destinatari della L. 104/1992
– figli di età oltre i 12 anni e fino a 14 anni nel caso si sia già fruito del congedo straordinario COVID-19.

Inoltre, i colleghi con figli sino a 14 anni o portatori di handicap ai sensi dell’art. 3, comma 3, della Legge 104/1992, nelle more della concessione del Lavoro Flessibile, possono richiedere e utilizzare settimanalmente, almeno per un giorno, i permessi della Banca del Tempo in alternativa alla fruizione della Formazione Flessibile da casa.

Ciascuno di noi può dare il suo fondamentale contributo per alimentare il bacino della Banca del Tempo, donando il proprio tempo – ferie dell’anno corrente eccedenti i 20 da fruire obbligatoriamente ai sensi di legge, permessi ex festività, PCR e banca ore nella misura minima di 15 minuti – attraverso l’apposita funzionalità “Dona tempo”, anch’essa accessibile tramite la nostra Intranet o il portale #People ai percorsi sopra specificati.

La nostra generosità in questo caso potrà contare di più: l’Azienda, in considerazione della straordinaria situazione di emergenza, incrementerà nella misura di una volta e mezza le donazioni del personale che eccedano le nuove 25.000 ore donate e le raddoppierà per le ore eventualmente eccedenti le 50.000.

A queste donazioni saranno aggiunte anche le ferie di spettanza eventualmente non fruite dai colleghi che accedono al Fondo di Solidarietà dal 1° luglio 2020 o cessano dal servizio per pensionamento entro il 31 ottobre 2020 ai sensi degli accordi aziendali vigenti.

Sarà infine possibile, a partire dal prossimo 17 luglio, richiedere di convertire a ore, nel corso del secondo semestre 2020, ulteriori 2 giornate delle ferie annualmente spettanti, anche frazionate in periodi non inferiori a 15 minuti con conseguente modifica dei piani ferie.

La richiesta di conversione sarà disponibile attraverso la funzione del Piano ferie, presente in Employee Self-Service di Intesap.

Per saperne di più: #People > Servizi amministrativi > Schede normative > COVID-19 Congedi e Permessi.

In caso di necessità di chiarimenti o di supporto è possibile effettuare una richiesta su #People > Assistenza > Assistenza HR, scegliendo la categoria “#COVID-19” e le voci di dettaglio “Accordo 11giugno2020 – Banca del Tempo” o “Accordo 11giugno2020 – Conversione ferie a ore”.

Martedì, 7 luglio 2020


SEGUICI SU FACEBOOK…. HAI GIA’ MESSO MI PIACE?
SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM