Home Comunicati Unisin Conto Sociale: online la procedura per inserire le richieste di rimborso

Conto Sociale: online la procedura per inserire le richieste di rimborso

Conto Sociale: online la procedura per inserire le richieste di rimborso. Nel documento “Modalità di utilizzo” le istruzioni per le tipologie di spese rimborsabili.


Dal 18 giugno i colleghi che hanno optato per il Conto Sociale possono richiedere, mediante la procedura “Gestione rimborsi: procedura online POVS2”, il rimborso delle spese sostenute nel corso del 2020 e anche del 2019, se non già rimborsate tramite il Conto Sociale dello scorso anno o portate in detrazione/deduzione nella dichiarazione dei redditi relativi all’anno 2019, per:
– servizi di educazione e istruzione, anche in età prescolare, per i figli;
– servizi di assistenza ai familiari anziani o non autosufficienti, anche non fiscalmente a carico;
– l’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico locale, regionale e interregionale del dipendente e dei familiari fiscalmente a carico.

Da quest’anno è possibile chiedere il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di strumenti compensativi e di sussidi tecnici e informatici che assicurino ritmi graduali di apprendimento da parte di propri familiari, fiscalmente a carico, studenti con DSA.

Per i colleghi che non hanno effettuato nessuna scelta di utilizzo del PVR destinato al Conto Sociale, la somma spettante è stata automaticamente destinata all’opzione “Rimborso spese per i figli e/o per i familiari anziani o non autosufficienti e per l’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico locale, regionale e interregionale per il dipendente e i familiari a carico”.

Prima di inserire le richieste di rimborso è consigliabile leggere il documento “Modalità di Utilizzo”, nonché le FAQ, per conoscere:
– le tipologie di spese rimborsabili
– le caratteristiche dei documenti di spesa
– la documentazione da allegare di volta in volta a seconda della specifica richiesta

Il funzionamento della procedura è descritto nel manuale allegato.

Nel mese di ottobre 2020 sarà possibile destinare l’eventuale saldo residuo del Conto Sociale ad un versamento aggiuntivo alla propria posizione di previdenza complementare, ovvero richiederne la liquidazione in busta paga.

La procedura sarà disponibile fino a gennaio 2021.

Come accedere alla procedura:
Intranet > barra Naviga > Conto Sociale > Accesso Rapido: procedura “Gestione rimborsi: procedura online POVS2”.

In caso di necessità di chiarimenti o di supporto è possibile effettuare una richiesta su #People > Assistenza > Assistenza HR, scegliendo la categoria “Conto Sociale”.

Giovedì, 18 giugno 2020


SEGUICI SU FACEBOOK  

SEGUICI SU INSTAGRAM