Home Comunicati Comunicati 2020 Vaccinazione antinfluenzale : aggiornamento aziendale

Vaccinazione antinfluenzale : aggiornamento aziendale

1509

Tenuto conto dei risultati della campagna volontaria per la vaccinazione antinfluenzale, il gruppo ISP intende prorogare tale iniziativa per i circa 28.000 vaccini antinfluenzali ancora disponibili, dando nei prossimi giorni la possibilità ai colleghi che hanno già aderito, ovvero aderiranno per se stessi, di richiedere il vaccino anche per il coniuge – anche di fatto – o i figli conviventi (con un costo pro capite di 54 euro).  Con l’obiettivo di soddisfare il maggior numero di richieste si procederà dando sempre la priorità ai colleghi e, a seguire, ad almeno un familiare per ciascun collega che abbia fatto richiesta di vaccino. Qualora non fosse possibile accogliere tutte le richieste relative ai familiari si darà precedenza ai familiari dei colleghi che rientrano in una delle categorie a rischio secondo il Servizio Sanitario Nazionale e,  a seguire, sarà considerata l’età del collega e la presenza di figli in età scolare.

Lunedì, 16 novembre 2020