Home NEWSLETTER NEWSLETTER-ISCRITTI Unisin Informa 17/2019 – Accordo 29/05/2019 Esodi e Pensionamenti – Ruoli e...

Unisin Informa 17/2019 – Accordo 29/05/2019 Esodi e Pensionamenti – Ruoli e Figure Professionali Rete – People – Utilizzo Ferie

ACCORDO 29/5/2019 ESODI E PENSIONAMENTI

Sono pervenute complessivamente circa 2.700 richieste, di cui oltre 1.300 per l’accesso al fondo esuberi e circa altrettante per pensionamenti.

Ad oggi, non tutte le domande sono state verificate e sono ancora in corso controlli; ricordiamo che l’accordo prevede l’accoglimento di un massimo di 600 domande per esodo e di un massimo di 1.000 domande per pensionamenti.

RUOLI E FIGURE PROFESSIONALI RETE

Ha preso avvio un primo incontro, per il momento interlocutorio, per il rinnovo dell’accordo scaduto sui Ruoli e percorsi di sviluppo professionale di BdT.

Nello specifico riteniamo sia utile ripercorrere alcuni passaggi:
– con l’accordo 3 agosto 2018 furono individuati, per Gestori Par e Imprese anche nuovi parametri, non necessariamente legati al portafoglio amministrato, per la determinazione della “complessità gestita”;
– con l’accordo 18 dicembre 2018 si erano poi stabilite le modalità per gestire le implementazioni del Modello di Servizio di BdT che ha previsto l’introduzione dei nuovi ruoli di Coordinatore di Relazione, Gestore Aziende Retail e Gestore Enti, oltre alla ridenominazione del Gestore PAR in Gestore Privati;
– infine, con l’accordo 6 marzo 2019, si è stabilito un approfondimento relativo alle figure professionali del Direttore di Filiale Terzo Settore, Coordinatore Commerciale Terzo Settore e Gestore Terzo Settore a seguito della fusione per incorporazione di Banca Prossima in ISP;
– da ultimo nell’ambito delle iniziative mirate a migliorare i livelli di servizio offrendo una consulenza remota personalizzata si è convenuto anche di approfondire la figura del Gestore Remoto.

A prescindere e nel merito, da parte nostra abbiamo prontamente evidenziato la necessità di una maggior chiarezza e trasparenza del processo, la valorizzazione delle competenze professionali, una limitazione delle discrezionalità aziendale nonché la salvaguardia dei percorsi in essere.

Vi terremo informati sugli sviluppi della trattativa.

PEOPLE

Segnaliamo che dal 2 luglio per i Colleghi delle Aree Professionali e per i Quadri Direttivi, le lettere di trasferimento, assegnazione e incarico vengono digitalizzate su #PEOPLE.

Quando la comunicazione è disponibile, i Colleghi interessati ricevono una mail che li invita a prenderne visione e a firmarla con un click direttamente sul portale.

A questo punto le lettere restano “archiviate” e sempre consultabili nella sezione Servizi Amministrativi.

UTILIZZO FERIE E ASSOGGETTAMENTO DI QUELLE NON ANCORA FRUITE

Le “Regole in materia di orario di lavoro, ferie e permessi” stabiliscono che le ferie (compresi eventuali residui anni precedenti) e i permessi ex-festività devono essere fruiti da parte di tutti i Colleghi del Gruppo nel corso del 2019.

Particolare attenzione occorre prestare per le ferie non fruite nei termini di legge ovvero entro i 18 mesi dalla fine dell’anno di maturazione, che per l’anno in corso sono quelle maturate nel 2017 e che non saranno usufruite entro il 30 giugno 2019. Infatti, in base alle vigenti disposizioni Inps, con il cedolino del mese di luglio le ferie di competenza dell’anno 2017 non ancora fruite saranno assoggettate, per l’importo del loro valore, a contribuzione previdenziale, (anche per la quota a carico del lavoratore) ferma restando la restituzione del valore della contribuzione pagata a successiva fruizione avvenuta.

SCARICA IL COMUNICATO