Home NEWSLETTER NEWSLETTER-ISCRITTI Tanti Problemi… un’Unica Direzione

Tanti Problemi… un’Unica Direzione

News dai Territori – INTESA SANPAOLO LIGURIA

In data 26 Luglio si è svolto l’Incontro Trimestrale di Area alla presenza dello Staff della Direzione Regionale. Di seguito riepiloghiamo i principali argomenti affrontati.

Abbiamo rappresentato la forte carenza di organico che rende impossibile garantire un servizio adeguato. I carichi di lavoro crescenti che si registrano in tutte le filiali stanno peggiorando le condizioni di lavoro di tutte le colleghe e tutti i colleghi.

Abbiamo esortato l’azienda ad alleggerire le pretese sugli obiettivi commerciali!

Sulle differenze operative registrate nelle filiali dove è partito il “focus accoglienza” abbiamo rilevato il carattere ancora sperimentale di questa modalità di lavoro priva di direttive univoche e, come da noi preannunciato, con risorse insufficienti. Le situazioni di tensione con la clientela sono sempre più diffuse con quotidiane aggressioni verbali a danno dei colleghi. In merito a ciò l’azienda ha convenuto sull’opportunità di non esasperare la clientela applicando soluzioni flessibili a seconda dei casi.

Abbiamo denunciato i troppi guasti agli impianti di condizionamento delle filiali ed esortato l’azienda ad una più efficace manutenzione preventiva.

Per quanto riguarda le dotazioni informatiche e di sicurezza verranno installati i CICO in tre filiali di Genova oltre all’aggiunta di nuove CSA in tutta la regione.

La carenza di organici ha ripercussioni negative anche sull’accoglimento delle domande di part-time e sulla gestione dei rinnovi, pertanto abbiamo richiesto la massima attenzione nella relazione con le colleghe e i colleghi ribadendo l’importanza del part-time come strumento di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Continuiamo a denunciare la differenza tra l’orario effettivamente svolto dai colleghi e il riconoscimento dello straordinario. Ribadiamo che il lavoro straordinario non è stato abolito e invitiamo tutte e tutti a non regalare il proprio tempo all’azienda!!!

Le lavorazioni presso il polo di Corte Lambruschini non avranno modifiche sostanziali nei prossimi mesi e al momento non sono previste implementazioni dell’organico. Restiamo in attesa del riscontro sulle analisi tecniche effettuate sulla qualità dell’aria dei locali.

Rispetto a tutti i temi proposti non abbiamo riscontrato un atteggiamento di chiusura da parte dell’azienda ma allo stesso tempo non ci sono state fornite risposte adeguate. Questa situazione è analoga nelle altre aree della Direzione Regionale e pertanto nel mese di settembre ci incontreremo con tutti i Coordinatori Territoriali delle OO.SS. di Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta per avviare una strategia complessiva atta a trovare soluzioni ai problemi comuni.

SCARICA IL COMUNICATO