Home NEWSLETTER NEWSLETTER-ISCRITTI-INTRUM INTRUM ITALY – PROROGA SMART WORKING EMERGENZIALE, TOLLERANZA E FLESSIBILITA’

INTRUM ITALY – PROROGA SMART WORKING EMERGENZIALE, TOLLERANZA E FLESSIBILITA’

17.12.2021 Anche alla luce dell’ultimo Decreto che proroga, di fatto, lo stato di emergenza al 31.03.2022, abbiamo concordato la proroga fino al 28 febbraio 2022 degli accordi in vigore su: smart working emergenziale (con percentuali e condizioni invariate), tolleranza giornaliera di 10 minuti e flessibilità relative a ingresso fino alle 10.30 e pausa pranzo ridotta a mezz’ora.

Le Parti si sono impegnate a incontrarsi prima della nuova scadenza di fine febbraio per monitorare congiuntamente l’evoluzione del quadro pandemico complessivo e concordare una eventuale ulteriore proroga. Rimane altresì valido l’impegno delle Parti già sancito con l’accordo di luglio 2021 a incontrarsi non appena terminerà l’emergenza sanitaria per discutere nei dettagli termini e condizioni di applicazione dell’accordo vigente in materia di Smart working ordinario.

Nelle prossime settimane sottoscriveremo con l’Azienda una proroga di alcuni mesi del vigente Contratto Collettivo di Secondo Livello in modo tale che, da gennaio, avremo il tempo necessario per rinnovare e aggiornare gradualmente il suddetto Contratto a cominciare dagli accordi in materia di Conciliazione vita-lavoro e Welfare.

Finalmente l’Azienda ci ha comunicato che nel mese di gennaio 2022 ci presenterà il Piano di Impresa di Intrum Italy.

Vi terremo aggiornati sui prossimi incontri con l’Azienda.

Le Segreterie degli Organi di Coordinamento Intrum Italy

FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

 

Scarica comunicato in PDF

Scarica accordo proroga su smart working emergenziale

Scarica accordo proroga su Tolleranza e Flessibilità oraria

Articolo PrecedenteUTILE PROMEMORIA : SCADENZA DEL 24 DICEMBRE
Articolo SuccessivoIntrum Italy – ALI Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo