Home Comunicati Comunicati 2021 Incontro con Azienda del 20 ottobre

Incontro con Azienda del 20 ottobre

Nell’incontro che si è tenuto in data odierna con l’Azienda in modalità “a distanza” è stato affrontato, tra gli altri, il tema dei lavoratori con “contratto misto”.

Lavoratori con contratto “misto”

A seguito delle numerose istanze portate avanti da Unisin e dalle altre OOSS, l’azienda ha fornito alcuni dei dati e delle informazioni da noi richieste.

Al 30 settembre 2021 i dipendenti con contratto misto, distribuiti su tutto il territorio nazionale ed allocati nel comparto Exclusive (eccettuate 5 risorse su Filiale on Line), erano 682.

Entro il 2 novembre prossimo saranno inserite ulteriori 100 risorse (di cui 70 ad oggi già in ruolo). Tali nuovi inserimenti saranno inizialmente destinati al territorio commerciale retail, ciò al fine di favorire una più completa conoscenza dell’attività della banca.

I dipendenti, per i quali è scaduto il biennio iniziale tra giungo e novembre 2021 e che dovevano esercitare il diritto all’opzione sulla modalità di prosecuzione del rapporto di lavoro, hanno scelto per circa il 40% il mantenimento dell’attuale forma di contratto di agenzia, mentre i restanti hanno optato per il contratto di lavoro dipendente a tempo pieno.

In quest’ultimo caso la banca ha la possibilità di destinare gli interessati in regioni limitrofe rispetto a quella di assunzione.

Abbiamo fatto presente ancora una volta all’azienda che si tratta di una delle possibili opzioni e non dell’unica scelta possibile.

 ABBIAMO RICHIESTO CON FORZA CHE SI TENGA CONTO, NELL’EFFETTUARE QUESTE SCELTE DI MOBILITÀ, ANCHE DELLE ESIGENZE DEI LAVORATORI, CHE NON DEVONO ESSERE PENALIZZATI NEL PASSAGGIO AL CONTRATTO DI LAVORO DIPENDENTE A TEMPO PIENO.

Ci aspettiamo che le dichiarazioni aziendali, riguardanti valutazioni di eventuali interventi gestionali, siano attuate quanto prima: su questo aspetto la nostra attenzione sarà massima e ne verificheremo l’attuazione ed efficacia.

Milano, 22 ottobre 2021

LA DELEGAZIONE TRATTANTE UNISIN INTESA SANPAOLO

Scarica comunicato in PDF

 

 

Articolo PrecedenteChiamate Non Risposte: con una chiamata sei vicino al cliente.
Articolo SuccessivoMPS: il Governo ricapitalizzi la Banca, salvaguardi Occupazione e Clientela e coinvolga il Sindacato, rispettando gli accordi sin qui sottoscritti