Home Comunicati Comunicati 2011 Esuberi in isgs : l’azienda fa chiarezza

Esuberi in isgs : l’azienda fa chiarezza

In data odierna abbiamo incontrato l’azienda a seguito della nostra richiesta d’incontro urgente dell’11 febbraio c.m. per chiedere delucidazioni sulle indiscrezioni circolate e accreditate come possibili anticipazioni del prossimo piano industriale.

L’azienda con qualche imbarazzo ha dovuto ammettere l’indebita fuga di notizie negando tuttavia che l’incidente occorso rappresenti la volontà di scavalcare le segreterie sindacali, unico soggetto con cui azienda si confronterà una volta esperiti i previsti passaggi dei consigli di sorveglianza e di gestione per l’approvazione del piano d’impresa 2011/2013 previsti per il 5 aprile 2011. l’azienda ha anche precisato che il documento circolato non rappresenta in alcun modo il piano triennale autonomo di isgs bensì un’elaborazione certamente autorevole della società consortile che concorrerà a realizzate il piano d’impresa triennale che sarà unico per tutto il gruppo. per i motivi appena illustrati non si sono ovviamente affrontati tantomeno discussi i dati contenuti nelle suddette slides. da parte nostra abbiamo stigmatizzato la fuga di notizie auspicando che tale modalità non si ripeta in futuro e abbiamo nel contempo apprezzato il ruolo unico e centrale delle organizzazioni sindacali, a tutela e rappresentanza dei lavoratori, ribadito dall’azienda. la segreteria aziendale unità sindacale falcri silcea milano, 23 febbraio 2011