Home Comunicati Comunicati 2020 COMUNICAZIONE AZIENDA

COMUNICAZIONE AZIENDA

43

L’azienda ha informato che: su indicazione del Prefetto di Milano “Per tornare in classe” a breve sarà emanata dal sindaco un’ordinanza che regolerá gli orari di alcuni servizi della città per favorire, appunto, l’organizzazione dei trasporti pubblici per la programmazione degli orari scolastici.

Per i servizi bancari, finanziari ed assicurativi viene richiesto che dal 7 gennaio le aziende cerchino di assicurare una percentuale di smart working almeno del 60% sugli uffici direzionali ed amministrativi e di fissare l’apertura delle filiali dopo le 9.30.

In conseguenza di ciò si é definito che, una volta che sarà emanata l’ordinanza, per il Gruppo sarà spostato dal 7 gennaio l’orario di apertura delle filiali del comune di Milano (ISP, UBI, ISPB, BF) alle 9.30, senza modifiche sull’orario di lavoro dei colleghi che è confermato con le attuali articolazioni (es. part time,  elasticitá,  etc.).

Roma e Napoli non hanno fornito sul medesimo argomento nessuna indicazione di intervento alle Banche, mentre si é  in attesa delle decisioni del comune di Torino.

Mercoledì 30.12.2020