Home Comunicati Comunicati 2020 Aggiornamento sul Fondo Pensioni Comit

Aggiornamento sul Fondo Pensioni Comit

178

News da UNISIN

Facciamo seguito al nostro precedente Comunicato di dicembre 2019 per un’ulteriore informativa relativa alla Certificazione Unica (CU) 2019 in corso di invio da parte del service amministrativo incaricato dal Fondo Pensioni Comit.

Ci pervengono richieste di informazioni da parte di Colleghi in quiescenza e/o in fondo esuberi – che hanno ricevuto recentemente Certificazione Unica del 2019 di somme percepite nel 2018 – sul come utilizzare tali documenti.

Al riguardo, rimandiamo al comunicato dell’8 aprile del 2019 del Fondo Pensioni Comit che così precisava:

“Confermiamo ai Partecipanti al Fondo Pensioni Comit e ai loro eredi che le somme corrisposte nel 2018, riferite ai Progetti di erogazione in corso, NON SONO DA INSERIRE NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, in quanto già assoggettate ai sensi di legge alla specifica normativa applicabile alle liquidazioni effettuate dai fondi pensioni.

Considerato, pertanto, che la relativa attestazione non contiene informazioni rilevanti per la dichiarazione dei redditi, il nostro service amministrativo ha calendarizzato la stampa e il successivo invio della Certificazione Unica (CU) 2019 per i prossimi mesi”.

I documenti che verranno inviati sono comunque da conservare sino alla scadenza dei termini di legge per eventuali controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate”.

Per tutto quanto sopra, UNISIN si rende disponibile a fornire ulteriori informazioni e/o approfondimenti contattando i seguenti dirigenti sindacali:

Mario Beriozza – cell. 333-6852731

Antonio Liberatore – cell. 335-6539979

SCARICA IL COMUNICATO