Home Comunicati Comunicati 2010 Isgs : il piano trasporti per moncalieri. accolte molte nostre segnalazioni

Isgs : il piano trasporti per moncalieri. accolte molte nostre segnalazioni

L’azienda venerdì scorso ha presentato il nuovo piano dei trasporti per il centro contabile di moncalieri.sulle caratteristiche del piano avevamo già dato comunicazione con nostro comunicato del 9 marzo. nell’incontro di venerdì sono state presentate nel dettaglio – con il contributo di funzionari della gtt – le linee che entreranno in funzione a partire da fine maggio/inizio giugno. in breve : il piano si articola in 5 hub (punti di raccolta) da raggiungere con mezzo privato ma soprattutto col trasporto pubblico urbano, interurbano e ferroviario, in corrispondenza dei quali verranno attivate le seguenti 5 linee utilizzando navette da 50/55 posti : linea 1 porta nuova linea 2 piazzale caio mario linea 3 stazione fs lingotto linea 4 stazione fs trofarello linea 5 stazione fs carmagnola sono previste 13 corse in ingresso al mattino e 17 corse in uscita al pomeriggio. questi gli orari al momento ipotizzati : in ingresso in uscita in aggiunta a ciò verrà istituita – probabilmente in anticipo rispetto alla partenza del progetto – una navetta che collegherà il centro contabile alla sede del lingotto dalle 8 alle 20, con una corsa ogni ora. tale servizio verrà effettuato con una navetta da 16 posti. inizialmente l’utilizzo delle navette sarà riservato ai dipendenti e sarà monitorato con report settimanali per verificare l’utilizzo dei mezzi, in un secondo tempo è in previsione di aprire l’utilizzo delle navette anche ai consulenti esterni. non sono state date indicazioni riguardo gli altri progetti avviati nell’ambito del progetto mobilità sostenibile, come telelavoro, car-pooling e altri. non è in previsione la stipula di convenzioni agevolate con gtt per l’acquisto dell’abbonamento per il trasporto pubblico a prezzi scontati come ipotizzato precedentemente. l’azienda, su nostra richiesta, ha invece confermato sia la tempistica illustrata nel precedente incontro per il trasferimento degli uffici sia la dismissione del palazzo via lugaro a fine anno anche se sarà possibile occupare il palazzo fino a giugno 2011. considerazioni falcri : il progetto contiene spunti interessanti e riconosciamo che ha accolto in parte alcune indicazioni proposte sia dalla falcri sia dai lavoratori coinvolti prima con il questionario sulla mobilità e poi con i focus group relativi. tuttavia la mancata stipula di convenzioni con gtt per l’abbonamento scontato ai mezzi pubblici è una scelta aziendale che non condividiamo e abbiamo nuovamente elencato i numerosi elementi positivi che un’iniziativa simile produrrebbe. analogamente abbiamo manifestato la nostra contrarietà alla sopressione delle linee concentrate nella zona nord ovest di torino e auspichiamo che l’azienda riconsideri il suo progetto che essa stessa sostiene “in corso di definizione”. l’intero progetto, certamente ambizioso, potrà dimostrare la sua reale efficacia solo quando sarà avviato e supportato da adeguata e costante informazione : se pensiamo che ad oggi vi sono circa 300 colleghi che utilizzano le attuali navette mentre la previsione del piano punta ad arrivare a numeri ben maggiori (potenzialmente circa 700 posti in ingresso e 900 in uscita), ci rendiamo conto che serve un cambio di mentalità riguardo alla mobilità casa–ufficio e per assicurarlo non sarà sufficiente aumentare il numero delle corse previste. il progetto sarà presentato la prossima settimana alla commissione trasporti della gtt : è possibile fornire indicazioni e suggerimenti sia tramite la falcri all’indirizzo info@falcri-is.org oppure direttamente all’indirizzo mobility.management@intesasanpaolo.com riguardo alla modulazione delle fasce orarie previste. cordiali saluti. la segreteria territoriale falcri intesa sanpaolo falcri intesa sanpaolo group services torino/moncalieri 26 aprile 2010